Moscato d’Asti

8 Denominazione di Origine Controllata e Garantita

VITIGNO: 100% Moscato

TERRENO: leggero e friabile, predilige buone esposizioni, sud, sud-est

FORMA DI ALLEVAMENTO: filare classico con potatura Guyot, scelta dei portainnesti in base al tipo di terreno, con più cloni per ottenere un bouquet più ampio

ALTITUDINE: 450-500 m slm

COLORE: giallo paglierino, luminoso e cristallino

PROFUMO: intensi aromi varietali, con accenni di salvia e gelsomino

SAPORE: giudiziosamente dolce, con delicata vena di freschezza, è caratterizzato da una ricca persistenza

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-8°C

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: ottimo per accompagnare dolci, torta alle nocciole, crostate e macedonie di frutta.

 DIPLOMI E RICONOSCIMENTI: 

Moscato d’Asti DOCG 2021

“Decanter World Wine Awards 2022”- Medaglia di Bronzo – 88 punti
Falstaff  “Trophy SuBweine Italien Online” – 91 punti

Moscato d’Asti DOCG 2020

“I vini di Veronelli 2022” – 86 punti

“MUNDUS vini” Gran Premio Internazionale del Vino 2021 – Medaglia d’Argento – 88 punti

Moscato d’Asti DOCG 2019
“MUNDUS vini” Gran Premio Internazionale del Vino 2020 – 84 punti
“Decanter World Wine Awards 2020”- Medaglia di Bronzo – 86 punti
“Merum” Die Zeitschrift für Wein und Olivenöl aus Italien” ♥♥
“Annuario dei Migliori Vini Italiani 2021” – Luca Maroni – 92 punti
“I vini di Veronelli 2021” – 86 punti

Moscato d’Asti DOCG 2018
“MUNDUS vini” Gran Premio Internazionale del Vino 2019 – 85 punti
“Decanter World Wine Awards 2019”- 84 punti
“Merum” Die Zeitschrift für Wein und Olivenöl aus Italien” ♥♥
“Annuario dei Migliori Vini Italiani 2020” – Luca Maroni – 92 punti
“I vini di Veronelli 2020” – 86 punti

Moscato d’Asti DOCG 2017
“MUNDUS vini” Gran Premio Internazionale del Vino 2018 – Medaglia d’Argento
“Decanter World Wine Awards 2018”- Medaglia di Bronzo – 88 punti
“I vini di Veronelli 2019” – 87 punti
“Annuario dei Migliori Vini Italiani 2019” – Luca Maroni – 90 punti

Moscato d’Asti DOCG 2016
“Decanter World Wine Awards 2017”, medaglia d’Argento – 91 punti
“Mundus Vini” Gran premio internazionale del vino 2017 – 86 punti
“Merum” Die Zeitschrift fur Wein und Olivenol aus Italien (2 cuori);
“I vini di Veronelli 2018” – 86 punti
“Annuario dei migliori vini italiani 2018-Luca Maroni” -89 punti

Moscato d’Asti DOCG 2015
“Decanter World Wine Awards 2016” – Medaglia di Bronzo – 88 punti
“I vini di Veronelli 2017” – 87 punti

Moscato d’Asti DOCG 2014
“Decanter World Wine Awards 2015” – Medaglia di Bronzo
“I vini di Veronelli 2016” – 87 punti

Moscato d’Asti DOCG 2013
“Decanter World Wine Awards 2014”- menzione
“I vini di Veronelli 2015” -87 punti
“Grappolo d’Argento” Ediz. 2014/2015 Guida Vini eccellenti d’Italia di Tavolegusto

Moscato d’Asti DOCG 2012
“Decanter World Wine Awards 2013” – Medaglia d’Argento
“I vini di Veronelli 2014” – 87 punti
“Grappolo d’Oro” Ediz. 2013/2014 Guida Vini eccellenti d’Italia di Tavolegusto
“Annuario dei migliori vini italiani 2014” – Luca Maroni – 89 punti

Moscato d’Asti DOCG 2011
“I vini di Veronelli 2013” -86 punti
“Annuario dei migliori vini italiani 2013” – Luca Maroni – 82 punti

Moscato d’Asti DOCG 2010
“Annuario dei migliori vini italiani 2012” – Luca Maroni – 84 punti

Moscato d’Asti DOCG 2009
Diploma di Merito – 30° Concorso enologico “Città di Acqui Terme”
Scelto come uno dei 3 migliori Moscato d’Asti 2009 all'”Anteprima Moscato d’Asti 2009” Enoteca Regionale “Colline del Moscato” di Mango – dicembre 2009
“Premio Douja d’Or” – 38° Concorso Nazionale Vini DOC e DOCG

Moscato d’Asti DOCG 2008:
Diploma di Merito – 29° Concorso enologico “Città di Acqui Terme”
“Premio Douja d’Or” – 37° Concorso Nazionale Vini DOC e DOCG

Moscato d’Asti DOCG 2007
Diploma di Merito – 28° Concorso enologico “Città di Acqui Terme
“Premio Douja d’Or” – 36° Concorso Nazionale Vini DOC e DOCG

MENZIONATO IN:
“Guida Critica e Golosa 2013” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2012” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2011” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2010” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2009” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2007” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2006” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2004” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2003” di Paolo Massobrio vino top;
“Guida Critica e Golosa 2002” di Paolo Massobrio vino top;

“Il Golosario 2017” di Paolo Massobrio vino top;
“Il Golosario 2016” di Paolo Massobrio vino top;
“Il Golosario 2013” di Paolo Massobrio vino top;
“Il Golosario 2005” di Paolo Massobrio vino top.

Moscato d'Asti